pizzi ai ferri       Arti Varie

Vetrina degli amici

Noi ci divertiamo a ... lavorare con i ferri

In questi ultimi anni, molte riviste ripropongono questa tecnica tanto amata. 
L'immagine a fianco mostra la bellezza di questi lavori.

Mi ha colpito questo per la perfezione del quadrato.
Gustatevelo con me.

Certo, non una lavorazione facile, ma i risultati sono veramente particolari.

 

La nostra amica Rosy una esperta di questa tecnica e ne approfittiamo per qualche consiglio.

"Per la lavorazione del pizzo a maglia bisogna avere molta pazienza e provare inizialmente con dei filati e ferri pi grandi, magari con della lana. Io ho iniziato con piccoli centrini semplici. Lavori di questo tipo si possono trovare su pubblicazioni specializzate e qualche volta anche su giornali di lavori femminili. 
necessario seguire uno schema con simboli, un po' come si fa per il filet.

Esempio:

1 e 3 ferro: ■■■■*○▲○■■■■■* ripetere da * a * e finire con ■■■■;

2 ferro e tutti i pari a rovescio;

5 ferro: *■◢○■■■○* finire con ■■

7 e 9 ferro: ■*○■■■■■○▲*terminare con

11ferro:  ■■■*○■■■*

Riprendere da 1 ferro  

Legenda: ■ un diritto, ○ 1 gettata, 2 assieme, 1 accavallata semplice, ▲ 1 accavallata doppia.


Per prendere confidenza con i simboli, potrebbe essere utile provare a fare una sciarpetta, lavorando quindi con due soli ferri ed eseguendo un rettangolo."

tutti i lavori sono stati realizzati da Rosy

 

 


pagina precedentelavori con le perline                  lavori con la stoffapagina successiva

    ritorna a Scegli la tua pagina

punto croce | ricamo | silk ribbon | uncinetto | patchwork | pittura su stoffa